A Cosa Serve Un Sito Web?

Lo scopo di un sito Web

A cosa serve un sito Web? Ho avuto la fortuna di lavorare con molti clienti in diversi settori. Una domanda che mi viene spesso fatta da potenziali clienti è “Hai mai creato un sito Web nel mio settore”?

Spesso ho già creato un sito web per quel settore, ma anche quando non l’ho fatto, non importa. Ecco perché.

A Cosa Serve Un Sito Web - Copertina Articolo - Visibila Web Agency

Cos’è un sito Web?

Un sito web in realtà non riguarda ciò che stai vendendo o le informazioni che stai presentando.

Né riguarda te o la tua azienda.

Ma quindi, a cosa serve un sito web?

Un sito web parla del tuo potenziale cliente e delle sue esigenze. E deve comunicare in modo chiaro, specifico e convincente ai loro bisogni.

La creazione di un sito Web per la tua azienda

Ecco come penso a un sito Web. C’è una persona specifica con un problema specifico che cerca di soddisfare una certa esigenza.

Sono giunti sul tuo sito da qualche parte (che si tratti di Google, Instagram, altre persone, ecc.) e stanno cercando qualcosa che possa risolvere la loro necessità. E prima di farlo, c’è un ultimo passo che vogliono fare: raccogliere più informazioni, valutare le opzioni disponibili, ecc…

Ed ecco dove sta la sfida nel  progettare un sito Web. Innanzitutto, è necessario comprendere che esiste più di un tipo di persona che accede al sito. In secondo luogo, ogni persona ha esigenze e problemi differenti da risolvere.

L’obiettivo quindi è identificare quali sono i diversi tipi di utenti che arrivano sul tuo sito web. Quindi verificare quali sono specificamente i problemi che stanno cercando di risolvere. E poi assicurarsi che le esigenze di ciascun utente siano chiaramente corrisposte in maniera visivamente accattivante (le persone non amano leggere in questi giorni).

Progettazione di un sito Web aziendale

Esistono tre tipi principali di visitatori che vengono sul mio sito Web:

  1. Responsabile del Marketing – Ecco un tipo di persona che arriva qui abbastanza spesso. Di recente ha iniziato a lavorare con una nuova società e ora è responsabile del loro marketing. In genere odia l’attuale sito Web dell’azienda e spingono verso riprogettazione del sito Web, che finisce per essere il loro primo progetto. È a quel punto che mi contattano. La preoccupazione di questi utenti è assicurarsi che il sito possa generare traffico, aumentare i clienti e che il sito sia responsive (si adatti a smartphone e pc).
  2. Amministratore del Sito Web – Un altro tipo di utente che spesso ci contatta è l’attuale amministratore del sito Web di un’azienda. In genere non può sopportare di lavorare con la tecnologia obsoleta di un vecchio sito Web. Oppure si strappa i capelli perché devono pagare profumatamente il loro attuale studio di design anche solo per fare semplici modifiche sul sito. La necessità per questo tipo di utente è avere un sito che sia facile da aggiornare e modificare senza dover sapere come programmare.
  3. Proprietario di un Business – L’ultima tipologia di utente che in genere visita il nostro sito è il proprietario di un’attività commerciale. Le preoccupazioni principali del proprietario possono variare dal costo di un design professionale all’impatto che un nuovo sito Web avrà sulle vendite e sulla generazione di entrate future.

Come puoi vedere, le esigenze di ciascun utente sono abbastanza diverse le une dalle altre ed è una sfida non da poco assicurarsi che siano tutte soddisfatte all’interno del design del sito web.

Quindi torniamo al nuovo cliente che chiede se abbiamo già creato un sito per quel settore.

Ecco perché non importa:

Come creare un sito Web per la tua azienda

La verità è che noi come società di progettazione non sapremo mai tanto sull’attività di un cliente quanto il cliente.

La buona notizia è che ciò non è necessario.

Quello che facciamo invece è lavorare con i nostri clienti per identificare i principali tipi di utenti che visitano il sito, chiarire quali sono le loro esigenze e assicurarci che la struttura e il design del sito rispondano a tali esigenze.

Potresti dire: “Ehi! Pensavo fossi un “web designer, ma non hai parlato molto di design. Perché?”

Potresti avere familiarità con il detto: “La forma segue la funzione”.

Bene, quando si tratta di progettazione di siti Web il detto diventa: “Il design segue i contenuti”.

Il design è solo un modo per facilitare il consumo e l’interazione con il contenuto.

Quindi, che tu abbia bisogno di un sito web per un’azienda tecnologica o per una compagnia edile, il processo è il medesimo.

Il contenuto è lì per soddisfare le esigenze del visitatore e soprattutto…

Spingere il visitatore ad agire!

Questo è il vero scopo di un sito Web: fare in modo che un visitatore, uno sconosciuto, qualcuno che non conosce te e la tua attività, faccia il passo successivo.

Lavoriamo con molte aziende del settore dei servizi, quindi in genere l’azione che vogliamo che i visitatori intraprendano è quella di compilare un modulo di contatto. L’obbiettivo finale è invitare il visitatore a contattarti. Altrimenti, che senso ha avere un sito di bell’aspetto se non genera nuovi affari per te?

A cosa serve un Sito Web?

Siamo arrivati alla risposta definitiva: lo scopo di un sito Web è quello di trasformare i visitatori in potenziali clienti. E il miglior modo per farlo è identificare i principali tipi di utenti che visitano il tuo sito, parlare delle loro esigenze e dare loro un chiaro passo da compiere.

A proposito di agire, se stai cercando aiuto per il tuo progetto di web design e per rinnovare la tua immagine online, contattaci e gratuitamente ti forniremo un modello del sito web, prima di firmare o pagare qualsiasi cosa.

Consulenza Gratuita: